x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ITA / ENG
arrow scroll
Ricette > Pesce > Risotto al nero di seppia
Risotto al nero di seppia
Descrizione:

N. persone : 4
Tempo
Calorie
Regione
Vegetariana : Si
Descrizione
Ingredienti : 300gr di Riso Carnaroli Extra, 2 seppie fresche (700gr circa), 1dl di olio extravergine di oliva, mezza cipolla tritata, 1 spicchio d'aglio tritato, 1 dl di vino bianco, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale e pepe bianco macinato al momento. 
Preparazione : Staccare la testa (la parte con i tentacoli) dal corpo delle seppie con un forte strappo: attaccate alla testa usciranno le interiora, comprese due vescichette, una giallo scuro e l'altra nera contenente l'inchiostro. Maneggiare quest'ultima con molta delicatezza e metterla da parte. Buttare il resto delle interiora. Togliere dalla testa gli occhi e il "becco" (alla base dei tentacoli). Aprire il corpo ed estrarre l'osso. Lavare bene le seppie e tagliarne a pezzetti i tentacoli e a striscioline sottili (1 cm circa) il corpo. Passare quindi alla preparazione del risotto.In un tegame mettere l'olio extravergine di oliva, l'aglio e la cipolla e lasciare imbiondire. Aggiungere le seppie e farle rosolare per 5 minuti; poi versare il vino e quando sarà evaporato, unire il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di acqua calda. Coprire il tegame e cuocere a fiamma bassa per mezz'ora, mescolando ogni tanto. Versare il riso, mescolare e lasciare che assorba il sugo di seppie. Intanto far bollire 1 lt di acqua e salarla. Quando il riso è quasi asciutto, versare un mestolo di acqua bollente e mescolare; appena il riso ha assorbito quasi tutta l'acqua, aggiungerne un altro mestolo e proseguire così, un mestolo alla volta, fino a cottura. Quando il risotto è quasi pronto, aggiungere l'inchiostro contenuto nelle vescichette e mescolare. Alla fine, correggere di sale e aggiungere a piacere un po' di pepe bianco macinato al momento. 

Scarica Scheda PDF
RISERIA CREMONESI 1951 SRL
Riseria Cremonesi
Il riso
News
Press
Contatti
Contacts
RISERIA CREMONESI 1951 SRL
Via Madonna 380, 37051 - Bovolone (VR) - Italy
info@cremonesi1951.it
P.IVA 04321980239
Privacy Policy

Credits: Futuresmart