x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ITA / ENG
arrow scroll
Ricette > Pesce > Risotto al nero di seppia
Risotto al nero di seppia
Descrizione:

N. persone : 4
Tempo
Calorie
Regione
Vegetariana : Si
Descrizione
Ingredienti : 300gr di Riso Carnaroli Extra, 2 seppie fresche (700gr circa), 1dl di olio extravergine di oliva, mezza cipolla tritata, 1 spicchio d'aglio tritato, 1 dl di vino bianco, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale e pepe bianco macinato al momento. 
Preparazione : Staccare la testa (la parte con i tentacoli) dal corpo delle seppie con un forte strappo: attaccate alla testa usciranno le interiora, comprese due vescichette, una giallo scuro e l'altra nera contenente l'inchiostro. Maneggiare quest'ultima con molta delicatezza e metterla da parte. Buttare il resto delle interiora. Togliere dalla testa gli occhi e il "becco" (alla base dei tentacoli). Aprire il corpo ed estrarre l'osso. Lavare bene le seppie e tagliarne a pezzetti i tentacoli e a striscioline sottili (1 cm circa) il corpo. Passare quindi alla preparazione del risotto.In un tegame mettere l'olio extravergine di oliva, l'aglio e la cipolla e lasciare imbiondire. Aggiungere le seppie e farle rosolare per 5 minuti; poi versare il vino e quando sarà evaporato, unire il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di acqua calda. Coprire il tegame e cuocere a fiamma bassa per mezz'ora, mescolando ogni tanto. Versare il riso, mescolare e lasciare che assorba il sugo di seppie. Intanto far bollire 1 lt di acqua e salarla. Quando il riso è quasi asciutto, versare un mestolo di acqua bollente e mescolare; appena il riso ha assorbito quasi tutta l'acqua, aggiungerne un altro mestolo e proseguire così, un mestolo alla volta, fino a cottura. Quando il risotto è quasi pronto, aggiungere l'inchiostro contenuto nelle vescichette e mescolare. Alla fine, correggere di sale e aggiungere a piacere un po' di pepe bianco macinato al momento. 

Scarica Scheda PDF
Contacts
Riseria Cremonesi S.R.L.
Via Madonna 380, 37051 - Bovolone (VR) - Italy
info@cremonesi1951.it
P.IVA 04321980239
Privacy Policy

Credits: Futuresmart